Contenuto principale

Giornata FAI 2017

Oltre settanta studenti del Liceo Ariosto-Spallanzani, provenienti da entrambi gli indirizzi classico e scientifico, hanno partecipato come Apprendisti Ciceroni® all’ormai collaudato progetto attivato dal FAI (Fondo Ambiente Italiano) in occasione delle Giornate di Primavera 2017.

Le Giornate Fai di Primavera, che quest’anno festeggiano la venticinquesima edizione, sono due giorni dedicati all'arte e alla cultura, in cui vengono aperti al pubblico in tutta Italia palazzi, musei, residenze, parchi e siti solitamente chiusi ai visitatori. Spazi talvolta sconosciuti anche ai cittadini, ricchi di fascino e mistero.

Una straordinaria occasione per i nostri studenti, che nella serata di venerdì 24 Marzo e nelle intere giornate di sabato 25 e domenica 26 Marzo si sono trasformati in Ciceroni® e hanno guidato centinaia di visitatori alla scoperta di uno dei luoghi più cari ai reggiani: la grandiosa Reggia estense di Rivalta, un vero tesoro storico, architettonico e paesaggistico del nostro territorio.

«Le finalità del progetto Fai scuola – come sottolinea Roberta Grassi, responsabile Fai Scuola della delegazione di Reggio Emilia – sono quelle di sensibilizzare i giovani alla “presa in carico” del patrimonio culturale, storico e artistico, ampliare la consapevolezza intorno alle tematiche legate alla gestione di un bene d’arte ed integrare conoscenze teoriche con una esperienza pratica altamente formativa».

Preparazione e impegno hanno contraddistinto i nostri ragazzi che, con competenza, energia e garbo hanno accompagnato i visitatori nel percorso tracciato tra il parco, il cosiddetto “giardino segreto” e gli interni della Reggia di Rivalta.

Hanno coordinato gli studenti coinvolti nel progetto di formazione Apprendisti Ciceroni® FAI il professor Corrado Iotti, con Annetta Iori e Patrizia Giuliodori per la sezione scientifica, le professoresse Lucia Gramoli e Cristina Casoli per la sezione classica.

Prof.ssa Cristina Casoli